RIABILITAZIONE VESTIBOLARE

 La riabilitazione vestibolare è una moderna metodica con si possono risolvere i problemi di vertigine cronica e disequilibrio che affliggono molte persone con patologie dell’orecchio e del sistema vestibolare.

Di cosa si tratta

Quando per una patologia di uno o di tutti e due i labirinti insorge una sindrome vertiginosa spesso accompagnata da nausea e vomito, si interviene con la Riabilitazione Vestibolare.

Obiettivi della terapia

  • Migliorare l’acuità durante i movimenti rapidi della testa
  • Migliorare l’equilibrio durante la deambulazione
  • Migliorare le condizioni fisiche generali
  • Ridurre l’isolamento sociale
  • Ridurre l’handicapi e la disabilità correlate al disequilibrio
  • Migliorare la qualità della vita
  • Migliorare l’abilità nelle attività quotidiane

A chi è rivolta

I candidati alla riabilitazione sono tutti i pazienti affetti da vertigini e disequilibrio sia per patologie labirintiche che del sistema nervoso centrale.

I nostri esperti

I nostri esperti, dalla comprovata competenza, vi aspettano presso il Centro Medico Michelangelo dove è a vostra disposizione un Centro di Riabilitazione composto da locali ampi, moderni e attrezzati con strumentazione all’avanguardia.

I nostri Professionisti eseguendo un primo esame potranno identificare il disturbo che affligge il vostro caso e di valutarne la gravità,  Presso il CMM è disponibile un Innovativo Test della Funzione Vestibolare.

Si tratta del Video Head Impulse Test ( VHIT ) che rappresenta al momento attuale il test diagnostico computerizzato più affidabile per indagare in ogni suo aspetto il riflesso Vestibolo-Oculare ( VOR ) ed il sistema dell’equilibrio. Questa Tecnologia permette di evidenziare con assoluta precisione ogni incongruenza tra i movimenti dell’occhio e della testa mediante l’identificazione dei cosiddetti movimenti saddadici dell’occhio e quindi di quantificare esattamente l’efficienza del sistema vestibolare permettendo una accuratezza diagnostica mai raggiunta prima.

E’ composto da un occhiale, da far indossare al paziente, dotato di una telecamera USB ultra sensibile, ad alta velocità ( 250 Hz ) per la registrazione in tempo reale dei movimenti rapidi dell’occhio, e da un sensore di velocità che registra i movimenti della testa. Il test dura pochi minuti e si svolge in questo modo: il Medico Professionista fa fissare un punto posto di fronte al paziente e mentre questi mantiene la fissazione, gli fa ruotare la testa in senso orizzontale velocemente e con un angolo di ridotte dimensioni.

Attraverso, quindi, una definizione della diagnosi funzionale sarà possibile poi identificare il miglior percorso riabilitativo, che verrà costantemente monitorato durante tutte le fasi della vostra riabilitazione.

 


Centro Medico Michelangelo

Via Mario Musco 16 – Scala D, 00147 Roma

06.54.09.220 – 06.54.06.300 – 06.54.07.892 fax

info@centromedicomichelangelo.it